Lady D

Venerdì sera ho visto il nuovo film su Lady D. Non so perchè, ma non appena ho visto la locandina ho pensato che volevo vederlo.

Errore.

Film deludente, eccessivamente drammatizzato, campato per aria. Non che io sappia gran chè sulla storia di Lady D durante il divorzio, ma guardando quel film ho raffermato la mia convinzione che chiunque può scrivere quel cazzo che vuole su tutto. Vero o falso, chi se ne frega. E se queste minchiate diventano notizie di telegiornale, o trasposte su un libro o in un film, improvvisamente diventano vere agli occhi di tutti. E questo sia che il tutto sia vero oppure una palata di letame.

Non che queste riflessioni siano a me nuove.

A parte la tristezza del film, c’è una piccolezza che evidenzia che chi l’ha prodotto non aveva tempo di perdersi in dettagli inutili. Diana si reca ad una conferenza a Rimini chiamata In the name of health. Se questa conferenza sia esistita davvero o no non ci e’ dato sapere. Ad ogni modo il nome italiano della conferenza sarebbe IL NOMOS DELLA SALUTE. Ma cazzo, prima di fare un film, almeno googlalo!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Lady D

  1. loricott ha detto:

    Premessa: tutto ‘sto can-can su Diana non l’ho mai capito e non lo capiro’ mai. Non dubito che il film sia una boiata. Il titolo della conferenza pero’ e’ giusto:

    Qui’: http://polosbn.bnnonline.it/SebinaOpac/Opac?action=search&sq=n&TitoloBaseId=UFI0265307&POLO=NAP&startat=0

    e qui: http://opac.braidense.it/vufind/Record/UFI0265307

    “Il *nomos della salute : la metamorfosi sanitaria: prevenzione e cura tra norme e mercato : 22. edizione delle giornate internazionali di studio : Rimini, 12-15 ottobre 1996”

    E’ la traduzione in inglese nomos->name (http://en.wikipedia.org/wiki/Nomos_%28disambiguation%29) che fa un po’ schifo… 😉

    • nordkappp ha detto:

      ah ecco. “TATTATATATTATTAAA Figur de merdaaaaaa…” E si’ che prima di pubblicare ho cercato il nomos della salute ma non e’ venuto fuori niente. Allora ovviamente ritiro quello che ho scritto nell’ultima parte del post, ma non lo rimuovo perche’ e’ giusto che io rimanga sulla gogna per un po’….

  2. damanera70 ha detto:

    e’ il primo post con densita’ di parolacce che scrivi: un filmaccio non merita tutta questa attenzione 😉
    La prossima volta che passi davanti al cinema, prendi tigre e fatti una bella pedalata: ti fa sicuramente meglio all’umore 😉

    • nordkappp ha detto:

      DN spero che i toni “vivaci” della mia mail non ti abbiano offesa. L’argomento dei media genera in me molta rabbia repressa che riesco a sfogare solo con toni coloriti….

      • damanera70 ha detto:

        Non mi offendo. Io stessa parlavo come uno scaricatore di porto anni fa e, adesso che ho smesso, noto la differenza quando persone generalmene fini e garbate come te si lasciano andare. Ognuno ha le sue valvole di sfogo, ma un film idiota non si merita il tuo tempo 🙂

E lascia due righe di commento, daaai!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...