Riguardo

Io so di essere esigente con le persone, ma so anche di dare tutto quello che pretendo.

Io non sopporto la gente che in compagnia di altri non stacca gli occhi dal telefono. Mi riferisco soprattutto a quelli che al ristorante o al caffe’ se lo mettono aperto sul tavolo vicino al piatto, cosi’ da potere buttare l’occhio ogni volta che si infilano la forchetta in bocca. E quando ricevono un messaggio leggono e chattano, come se tu non fossi li.

Il telefono si tiene NELLA BORSA. Se qualcuno ti telefona rispondi, se non ti telefonano LO LASCI NELLA BORSA. Se la gente ti manda messaggi, li controlli dopo QUANDO NON SEI CON ME. Altrimenti se ti pesa che la mia presenza ti impedisce di  dare attenzione ad altri NON CHIEDERMI DI CENARE CON ME.

 As simple as that.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Riguardo

  1. damanera70 ha detto:

    Il telefono si spegne, a meno di non dover essere reperibili per motivi davvero urgenti (un medico che deve essere reperibile, un parente ricoverato in condizioni gravi, un figlio piccolo a scuola/all’asilo/con la baby sitter, …). Altrimenti che si mangi da soli giocando col telefono. Io preferisco un buon libro. Pretendere la buona educazione mi sembra il minimo: chi pensa che sia esigere troppo, beh e’ un meleducato.

  2. damanera70 ha detto:

    …non che guardare la televisione (ormai inevitabile quasi ovunque nei locali, io scelgo sempre il tavolo da cui NON si vede lo schermo) sia meglio…
    Un amico di Loricott ha un telecomando minuscolo che spegne la maggior parte degli apparecchi televisivi e simili, se lo porta in tasca e quando entra al pub spegne. Dice che spesso nessuno protesta 😀

    • nordkappp ha detto:

      Ma…e’ fantastico! Non sapevo esistessero dei telecomandi universali! che idea meravigliosa. Io lo vorrei per i telefoni. Anche per le tv ma di solito dove vado non ci sono televisioni udibili, e poi non mi e’ mai capitato di cenare con qualcuno talmente maleducato da guardare la tv mentre cena con me (ma c’e’ sempre una prima volta…).

      • damanera70 ha detto:

        Il “monello” che dalla tasca “zac!” spegne la tele nel pub ha circa 70 anni e, ovviamente, e’ un modellista 😀

  3. Anna8 ha detto:

    Torniamo sempre allo stesso punto: buona educazione.

E lascia due righe di commento, daaai!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...