Una settimana lunga

La mia azienda cerca dieci volontari per andare sull’Annapurna. Quando ho letto la mail quasi vomitavo dall’eccitazione.

I dieci volontari verranno selezionati fra tutti quelli che manderanno la loro richiesta, e dovranno raccogliere un minimo di duemila sterline ciascuno per il Teenage Cancer Trust. Per chi raggiunge la quota, l’azienda mette mille sterline e paga il viaggio e l’iscrizione. Chi non raggiunge la quota minima non va e i soldi raccolti verranno comunque versati in beneficienza.

Inutile dire che ho mandato la mia domanda poche ore dopo l’annuncio.

Ho letto decine di libri sull’Annapurna. Ho vissuto centinaia di avventure magnifiche tramite i racconti di Reinhold Messner, Walter Bonatti, Lionel Terray, Maurice Herzog, Ed Viesturs… solo l’idea di porterla vedere dal vivo mi stringe le budella. Forse potro’ vedere quel pennacchio che vedo sempre nelle foto…..

La selezione avverra’ entro una settimana. Devo cercare di non pensarci altrimenti sara’ una lunga settimana.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Una settimana lunga

  1. namquonix ha detto:

    in bocca al lupo Raffi! io pur essendo stato in Nepal ho visto una montagna dell’Himalaya solo da molto lontano e in mezzo alla foschia

  2. alessiaton ha detto:

    “Quando ho letto la mail quasi vomitavo dall’eccitazione” – ma che maniere….

E lascia due righe di commento, daaai!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...